Viaggio nella filosofia del diritto – La Sepoltura della Letteratura

Regnum hominis: eticità e Stato in Hegel

Regnum hominis: eticità e Stato in Hegel

Viaggio nella filosofia del diritto – Parte IV L’eticità: «l’idea della libertà» che sa se stessa, il «bene vivente», il «concetto della libertà divenuto mondo sussistente e natura dell’autocoscienza». Hegel non è certo parco di definizioni per descrivere il momento conclusivo del percorso della volontà verso la piena realizzazione della sua libertà. Si potrebbe dire

Punizione e libertà secondo Hegel

Punizione e libertà secondo Hegel

Viaggio nella filosofia del diritto – Parte III Nella scorsa puntata abbiamo provato a delineare la riflessione hegeliana sulla responsabilità. La nostra trattazione sarebbe però incompleta se non ci soffermassimo ora su ciò in cui essa si traduce concretamente: il premio e la punizione. Ora, l’abbiamo detto, il processo che delinea Hegel nei Lineamenti di

«Il diritto di una volontà»: Hegel e il concetto di responsabilità

«Il diritto di una volontà»: Hegel e il concetto di responsabilità

Viaggio nella filosofia del diritto – Parte II Il contesto della riflessione hegeliana sulla pena, a differenza degli autori che abbiamo trattato nello scorso articolo, non è quello metafisico della libertà e della volontà, da cui far discendere una più complessiva concezione morale. Non che Hegel non si preoccupi di dare il proprio contributo in

«Se egli ha ucciso deve morire»

«Se egli ha ucciso deve morire»

Viaggio nella filosofia del diritto – Parte I  Responsabilità, libertà, volontà. Attorno a questi tre concetti si sviluppa, in epoca moderna, ma non solo, la riflessione sulla pena. Tracciare una storia di quest’ultima, dunque, sembra implicare una storia del dibattito che ha visto confrontarsi in merito diverse scuole di pensiero. Non ci sarebbe qui però