Kazuo Ishiguro – La Sepoltura della Letteratura

Ishiguro, Never Let Me Go – Metafora di un’umanità ai tempi del Coronavirus

Ishiguro, Never Let Me Go – Metafora di un’umanità ai tempi del Coronavirus

«Questo romanzo straordinario e, alla fine, spaventosamente intelligente non riguarda affatto la clonazione o l’essere un clone. Riguarda il motivo per cui non esplodiamo, perché non ci svegliamo un giorno e andiamo singhiozzando e piangendo per la strada, buttando tutto a pezzi a causa del senso crudo, esasperante e completamente personale della nostra vita, non

Cinque promemoria per il prossimo decennio

Cinque promemoria per il prossimo decennio

Ebbene sì, gli Anni Venti sono tornati. Ruggenti o meno, i prossimi dieci anni saranno un periodo di grande cambiamento. Come viverli?  Secondo noi l’arte e la cultura sono una bussola indispensabile per orientarsi. Prima ancora di essere degli “oggetti”, delle “cose belle”, i libri sono un equipaggiamento per affrontare la vita e la realtà.

Architettura di un sogno

Architettura di un sogno

Quando inizio un romanzo, mi piace scovarne l’architettura; le fondamenta; lo stretto viluppo delle tubature. È un processo vorticoso, ma che permette di abbracciare l’idea primordiale dell’opera. Certamente non è un qualcosa da fare quando leggiamo nel tepore del letto prima di addormentarci. Diciamo che è più un gioco letterario frutto del mio (sopito) amore