Blog

Un duello fra tigri – Li Si contro Han Fei

Un duello fra tigri – Li Si contro Han Fei

Cina, intorno al 260 avanti Cristo. Un giovane impiegatucolo di provincia nel regno meridionale di Chu solleva gli occhi dalla pila di scartoffie che nel corso dell’ultima settimana gli si è accumulata sul tavolo. L’inizio perfetto per un racconto di Kafka, se l’ambientazione fosse meno esotica. Lo sguardo dell’uomo cade su un topolino intento a

Il bello della musica brutta

Il bello della musica brutta

Sanremo 2020 è ormai un ricordo sbiadito, di cui ci rimangono solo i meme sul body di paillettes di Achille Lauro, sul desaparecido Bugo e sul guaito cavernoso di Ornella Vanoni (“Uuhaaahhaa”), mentre gli amanti del genere sono già proiettati verso il prossimo Eurovision Song Contest. Del “genere”, già, perché i punti in comune tra

Tuff e la sua banda: la vita ad Harlem, senza fronzoli

Tuff e la sua banda: la vita ad Harlem, senza fronzoli

Sono uno stereotipo, scocciato di essere uno stereotipo. Se si potesse recensire un romanzo con una sola frase, Tuff e la sua banda di Paul Beatty sarebbe perfettamente riassumibile dalla citazione iniziale, una frase pronunciata da Winston, ventiduenne di East Harlem, il protagonista della storia. Winston Foshay vive in bilico tra due vite: da un

Teatri di stalla, tigri di carta… e altre mirabolanti realtà culturali

Teatri di stalla, tigri di carta… e altre mirabolanti realtà culturali

Sapete che in Italia le associazioni culturali sono più di 300.000? Se poi aggiungiamo anche le riviste, i blog, i gruppi senza un riconoscimento giuridico, le fanzine, le autoproduzioni… si arriva a un numero enorme. Incredibile, vero? Eppure è così. In Italia c’è un intero sottobosco di piccole realtà che nascono un po’ qui, un

Muri corpo vivo. Ivan Tresoldi: il potere trasformativo della parola

Muri corpo vivo. Ivan Tresoldi: il potere trasformativo della parola

Con – tatto: forme di resistenza artistica nelle periferie Muri corpo vivo – pt. 1   La nascita della Street Art come fenomeno organico e connotato si fa risalire comunemente al boom del graffitismo nella New York tra gli anni ‘60 e ‘70, consacrata poi dall’invenzione della bomboletta spray negli anni ‘80 e riplasmata infine

Varujan, Mandelstam, Celan: tre poeti per non dimenticare

Varujan, Mandelstam, Celan: tre poeti per non dimenticare

Sono trascorsi vent’anni dalla fine del Novecento ma, nonostante le nuove tecnologie, la globalizzazione e lo sfaldamento delle grandi ideologie, non riusciamo a intravedere qualcosa di nuovo e di positivo all’orizzonte, anzi annaspiamo, risuscitando mostri, che solo la memoria di quel che furono, può ricacciare nel sottosuolo, in cui la storia e il tempo li

Peste e Morte: Il Male medievale

Peste e Morte: Il Male medievale

Per leggere la puntata precedente, clicca qui. Circa mille e cinquecento anni dopo gli eventi che funestarono Atene appena entrata in guerra, ovvero in piena epoca cristiana, un cronista di origini francesi dall’animo inquieto e un acceso gusto per il macabro ci racconta la dissoluzione e la rovina del suo mondo e della sua terra,

Con – tatto: forme di resistenza artistica nelle periferie

Con – tatto: forme di resistenza artistica nelle periferie

Un reportage e la storia di questi mesi   “La città è un grande corpo” ci dice Ivan riecheggiando le parole di Durkheim quando lo intervistiamo trovandolo alle prese con la sua ultima opera di lettering all’altezza del Naviglio Grande. Sta scrivendo la parola “impegno” e ci dice che la parola è epifania, disvelamento, e

I dolori della giovane Elena – Ex:Re di Elena Tonra

I dolori della giovane Elena – Ex:Re di Elena Tonra

Ognuno di noi preserva nella sua storia di famiglia dei piccoli frammenti essenziali, tolti i quali le strade che abbiamo percorso e che tutt’ora, lungo la via dei giorni, stiamo percorrendo, potrebbero risultare stravolte. È il caso di Elena Tonra, Voce della band indie rock britannica “Daughter”. Nata a Northwood, un quartiere della grande e