Blog

Raffaello architetto: la Basilica di San Pietro

Raffaello architetto: la Basilica di San Pietro

A tutti sono noti i dipinti di Raffaello, ma solamente pochi conoscono la sua attività nelle vesti di architetto, trascurata maggiormente anche dalla critica. Questo indubbiamente è segno di quali siano gli interessi primari degli storici dell’arte, ma sull’argomento ci sono anche problematiche ancora aperte, dovute soprattutto alla scarsezza di evidenze materiali: gran parte delle

Yan Ying, Il filosofo che non ci stava

Yan Ying, Il filosofo che non ci stava

Il Trono di Spade, Chinese Edition – III   Nella Cina del 544 avanti Cristo, tre anni dopo essere salito al trono dello stato di Qi, il duca Jing sale al trono dello stato di Qi. Non si tratta di un paradosso temporale, ma di un semplice dato di fatto: come abbiamo visto nell’ultimo articolo,

La letteratura rappresenta davvero le minoranze?

La letteratura rappresenta davvero le minoranze?

La rappresentazione del mondo come tale è opera dell’uomo; egli lo descrive dal suo punto di vista, che confonde con la verità assoluta Simone de Beauvoir Premessa Giugno di quest’anno infausto. In un gruppo di scrittori su Facebook qualcuno chiede «Nei vostri libri inserite personaggi LGBTQIA*?» Pur con le dovute eccezioni la maggioranza si focalizza

Alessio Lasta, La più bella. La Costituzione tradita, gli italiani che resistono

Alessio Lasta, La più bella. La Costituzione tradita, gli italiani che resistono

La più bella è dunque la nostra Costituzione. Ma potrebbe anche essere l’Italia, almeno quell’Italia che la Carta aveva disegnato. La più bella ci ripetono da settant’anni a scuola, nelle cerimonie di Stato, nei dibattiti televisivi. Ed è così. Il 2 giugno 1946 avvenne il referendum che abolì la monarchia a favore della Repubblica. In

La musica ci tiene uniti anche in questi tempi

La musica ci tiene uniti anche in questi tempi

La quarantena che tutti noi abbiamo trascorso in questa surreale primavera del 2020 ci ha cambiato sotto molti aspetti, dando ad ognuno la possibilità di prendersi una pausa dagli affanni quotidiani per concentrarsi sulle cose essenziali, le uniche indispensabili a renderci sereni. In questo strano gioco non tutti riescono, non tutti hanno il coraggio di

Qing Feng e la caduta della casa di Cui

Qing Feng e la caduta della casa di Cui

Il Trono di Spade, Chinese Edition – II   Alla fine dell’ultimo articolo abbiamo lasciato Cui Zhu, potentissimo ministro dell’antico ducato cinese di Qi, con le mani nella marmellata: dopo aver tolto di mezzo il proprio signore, il fatuo duca Zhuang, per una faccenda di corna, il ministro ha deciso di coronare una già ben

Da Leonardo a Raffaello: la lezione della «scuola del mondo»

Da Leonardo a Raffaello: la lezione della «scuola del mondo»

L’anno scorso siamo stati “bombardati” con eventi e commemorazioni per i Cinquecento anni dalla morte di Leonardo; quest’anno è il turno di Raffaello. Ma qual è il fil rouge che accomuna questi due grandi artisti? Che rapporti sono intercorsi tra i due? Che conseguenze ha avuto il loro – tutt’altro che casuale – incontro? Uno

Still crazy after all these years: Paul Simon in 10 canzoni 

Still crazy after all these years: Paul Simon in 10 canzoni 

Ascolta la playlist di Spotify qui   È il 22 settembre del 2018, la notte avvolge il Corona Park, nel distretto di Queens a New York. C’è un uomo sul palco; che è anziano lo si vede dai capelli, dalle rughe, dalla pelle, ma è dritto e sereno mentre imbraccia la sua chitarra e accenna

Un’opera su cui riflettere. Sulla «guerra delle statue» e l’iconoclastia che non c’è

Un’opera su cui riflettere. Sulla «guerra delle statue» e l’iconoclastia che non c’è

Da qualche giorno a questa parte tiene banco su tutti i giornali e telegiornali la cosiddetta «guerra delle statue» (sic!). Dal generale Lee a Churchill, da Cristoforo Colombo a Rhodes, da Leopoldo I a Montanelli sono numerosi gli uomini messi sotto accusa in tutto il mondo per le loro azioni o per ciò che la