Solo la superficie del sangue

L’IMPERO ROMANO STA CAMBIANDO. I barbari sono un pericolo sempre più pressante alle frontiere, ma sono anche le nuove reclute che ingrossano le file dell’esercito imperiale. Il Cristianesimo si dimostra capace di superare ogni ostacolo, perfino sanguinose persecuzioni, fino a diventare la più autorevole tra le religioni. Quando Diocleziano lascia il trono, si scatenano feroci

Scomparso, di Stuart MacBride

Scomparso, di Stuart MacBride

Chiunque si sarebbe aspettato un premio per la cattura di un killer spietato. O una promozione. Ma la gratifica toccata al vice ispettore Logan McRae è il trasferimento in una zona rurale dell’Aberdeenshire, dove la routine criminale è fatta solo di qualche spacciatore, piccole rapine, sporadici atti vandalici e qualche animale scappato dalla fattoria. Fino

I segreti e le loro proporzioni

I segreti e le loro proporzioni

Giacomo Toscani, professione rappresentante farmaceutico, sposato con una figlia, uomo apparentemente scialbo, una vita agiata, improvvisamente scompare. Anna, sua moglie, chiede a Ofelia Horvath, sua vecchia amica e analista del marito, di aiutarla a rintracciarlo, prima della polizia. Nella vita di Ofelia tutti sembrano andarsene compresi i suoi pazienti. Inizia ad indagare mettendosi sulle tracce

Gino Pitaro, Benzine

Gino Pitaro, Benzine

Gli occhi di Pasolini ti guardano dalla copertina lucida; e c’è, effettivamente, Pasolini, nel libro, più o meno nascosto dietro lo sguardo del narratore. E’ un librino sottile, questo di Gino Pitaro, si legge in poche ore, e sembra leggero. In realtà è una materia enorme, difficile da gestire, che scivola via da tutte le

Recensione di “Non è un vento amico”

Recensione di “Non è un vento amico”

La storia è una vecchia donna grassa che, affacciata al balcone della propria casa, lancia sassi ai passanti mentre li ha dappresso. Non si cura delle sofferenze come della gioia.  (Vincenzo Zonno, Non è un vento amico, Vocifuoriscena, Viterbo 2015, p. 5.) Quando ho cominciato a leggere Non è un vento amico di Vincenzo Zonno

Recensione di “E le stelle non stanno a guardare”

Recensione di “E le stelle non stanno a guardare”

E le stelle non stanno a guardare di Loredana Limone, edito da Salani, è il secondo volume di una fiaba ambientata in un borgo fittizio dell’Italia contemporanea, un teatro dipinto in poche e soffici pennellate che fa da sfondo alle avventure di simpatici personaggi, piccole e grandi figure che rincorrono la vita in tutte le

Vinile – Romanzo familiare in colonna sonora

Vinile – Romanzo familiare in colonna sonora

In collaborazione con l’agenzia letteraria Grandi & Associati, che ci ha segnalato questo romanzo indies g&a. […] Sono intelligenti, sai, i pesci. Imparati, girano i mari, incontrano altri mondi, raccontano di luoghi illuminati, vite avventurose e uniche. Per descrivere Vinile, scritto a quattro mani da Maria Antonietta Macciocu e Donatella Moreschi, comincerò prendendo spunto dallo stesso