All posts by Salvatore Ciaccio

Ferryman, costruire l’aldilà

All’inizio degli anni Novanta una ricercatrice di Amnesty International, mentre era in viaggio su un treno, immaginò la storia di un giovane mago occhialuto. Cominciò allora a scrivere il primo romanzo della serie e a delineare, al contempo, la trama degli episodi successivi. Quella giovane

L’orso è il Diavolo

Storie di animali nel Medioevo – VI La morte di re Artù, avvenuta qualche giorno dopo la battaglia di Salisbury, si situa, secondo la leggenda, intorno all’11 novembre, al giorno che corrispondeva, più o meno, con la grande festa autunnale con la quale molti popoli

Il re dei giocattoli

Storie di animali nel Medioevo – III È una giornata uggiosa, novembrina. Luigi e io avvertiamo l’umidità che si appiccica ai vestiti, che li conquista e li oltrepassa insinuandosi tra i peli, sulla pelle per aggredire poi i muscoli i tendini la carne le ossa.

Il guardiano della collina dei ciliegi

Shizo Kanakuri ama correre nei boschi che circondano Tamana, un piccolo agglomerato di case in legno che formano un villaggio circondato dalle colline, spesso sconquassate dai terremoti, su un’isola nel sud del Giappone. Giunto a Tokyo, le sue abilità nella corsa vengono scoperte da alcuni

America Today: I Provinciali di Jonathan Dee

Ne I provinciali, edito da Fazi la settimana scorsa, Jonathan Dee racconta di nuovo l’America, come nel precedente “I privilegiati”, l’America dei primi anni Duemila, attraverso un caleidoscopio di personaggi nei quali è facile immedesimarsi e che nell’insieme formano un mosaico cangiante fatto di sogni,