Salvatore Ciaccio

Costruire l’immaginario: il Medioevo di Ivanhoe

Costruire l’immaginario: il Medioevo di Ivanhoe

Tra la tarda primavera e gli ultimi giorni del novembre del 1819 Sir Walter Scott scrisse di getto quello che sarebbe diventato uno dei romanzi di maggior successo del secolo decimonono: Ivanhoe. La prima edizione dell’opera, pubblicata allo scadere del medesimo anno, si presentava all’impaziente lettore in una veste lussuosa in tre volumi che ne

Giuda dai capelli rossi

Giuda dai capelli rossi

Protagonista delle prossime righe è uno dei personaggi più conosciuti e rappresentati di sempre sebbene di lui si sappia davvero poco e nonostante la sua fama sia dovuta ad un fatto abominevole. Giuda Iscariota. L’uomo che vendette il Messia per trenta denari non viene mai descritto all’interno dei testi canonici e nemmeno nei più tardi

Peste e Morte: Il Male medievale

Peste e Morte: Il Male medievale

Per leggere la puntata precedente, clicca qui. Circa mille e cinquecento anni dopo gli eventi che funestarono Atene appena entrata in guerra, ovvero in piena epoca cristiana, un cronista di origini francesi dall’animo inquieto e un acceso gusto per il macabro ci racconta la dissoluzione e la rovina del suo mondo e della sua terra,

L’antichissimo culto dell’orso: il primo Dio?

L’antichissimo culto dell’orso: il primo Dio?

Storie di animali nel Medioevo – VIII   La Chiesa lottò per circa un millennio contro l’orso e contro i culti che le diverse popolazioni barbare e non gli tributavano. La venerazione per questo animale era così diffusa e, probabilmente, aveva radici tanto antiche che la Chiesa si vide costretta ad usare ogni arma per

Peste e Morte: il Male antico

Peste e Morte: il Male antico

L’epidemia del Coronavirus sta facendo parlare di sé, come in passato Ebola, la Sars e le grandi epidemie degli ultimi anni. Anche il Coronavirus sta falcidiando un consistente numero di vittime, vittime ormai vicine ai nostri sguardi multimediali eppure percepite come lontane dal nostro occidente, preoccupato esclusivamente che l’epidemia non arrivi fino alle nostre case.

Un brutale seduttore: il sesso e l’orso nel Medioevo

Un brutale seduttore: il sesso e l’orso nel Medioevo

Storie di animali nel medioevo – VII   Qual è l’animale più simile all’uomo? Le risposte a questa domanda sono cambiate nel corso dei secoli anche se in Europa, almeno in epoca storica, soltanto tre animali sono stati considerati come legati all’uomo da vincoli di somiglianza, prossimità o parentela: l’orso, il maiale e la scimmia.

Ferryman, costruire l’aldilà

Ferryman, costruire l’aldilà

All’inizio degli anni Novanta una ricercatrice di Amnesty International, mentre era in viaggio su un treno, immaginò la storia di un giovane mago occhialuto. Cominciò allora a scrivere il primo romanzo della serie e a delineare, al contempo, la trama degli episodi successivi. Quella giovane scrittrice era Joanne Rowling e il giovane mago occhialuto Harry

Una favola per adulti: Favola di New York di Victor LaValle

Una favola per adulti: Favola di New York di Victor LaValle

Tra i più antichi ricordi che custodiamo come tesori nella nostra mente è possibile che ce ne sia uno in cui uno dei nostri genitori, accoccolato al nostro fianco sul divano di fronte al camino oppure sdraiato assieme a noi sotto le coperte del nostro letto, ci racconta una favola. Sono ricordi che affiorano da

L’orso è il Diavolo

L’orso è il Diavolo

Storie di animali nel Medioevo – VI   La morte di re Artù, avvenuta qualche giorno dopo la battaglia di Salisbury, si situa, secondo la leggenda, intorno all’11 novembre, al giorno che corrispondeva, più o meno, con la grande festa autunnale con la quale molti popoli del vecchio continente festeggiavano l’orso. Così come l’orso va