Rebecca Restante

Un lutto da Oscar: Grandpa Walrus

Un lutto da Oscar: Grandpa Walrus

Il 24 febbraio 2019 al Dolby Theatre di Los Angeles si è tenuta la novantunesima edizione della cerimonia degli Oscar. Tra le svariate categorie, viene premiato anche il “miglior cortometraggio d’animazione”, ossia un film la cui durata non superi generalmente i trenta minuti (anche se secondo la normativa italiana il divieto si incontra oltre i

Dobbiamo fallire quaggiù per non fallire lassù

Dobbiamo fallire quaggiù per non fallire lassù

Ma perché, qualcuno dirà, la Luna? Perché preferire questo come nostro obiettivo? […] Noi scegliamo di andare sulla Luna entro questo decennio, e poi altre cose, non perché siano facili ma perché sono difficili, perché quell’obiettivo ci servirà come organizzazione e misura delle nostre migliori energie e capacità, poiché quella è una sfida che siamo

Veramente “solo certi poeti del male mi sanno cantare”?

Veramente “solo certi poeti del male mi sanno cantare”?

Chiunque si aspetta qualcosa da una festa, soprattutto se la sua fama è stata costruita su leggende raccapriccianti… come nel caso di Halloween. Tuttavia, molti di noi ad Halloween si ritrovano ad attendere una sola puntata di neanche 30 minuti che vada ad incastrarsi nella lunga catena de “La paura fa Novanta”, lo speciale annuale

Uscimmo a riveder le stelle?

Uscimmo a riveder le stelle?

Nel mezzo del cammin di nostra vita… Lorenzo di Pierfrancesco de’ Medici (soprannominato il Popolano e cugino di secondo grado di Lorenzo il Magnifico), desiderando uno sfarzoso manoscritto della Divina Commedia, delegò al copista Niccolò Mangona di scriverne il testo e all’artista Sandro Botticelli di realizzarne le illustrazioni. È così che tra il 1480 e il

Ogni volta che passa una crisi resta qualche traccia

Ogni volta che passa una crisi resta qualche traccia

Anno: 1904. Tra gli artisti che interiorizzarono l’atmosfera culturale di inizio Novecento trasformandola in arte, si distacca la figura di Luigi Pirandello. Il Novecento si apre infatti con la crisi delle idee positiviste, la crisi della fede, di qualsiasi fede: è una vera e propria “crisi dell’uomo”, crisi delle sue capacità. L’uomo del Novecento, infatti,

Noi li vinceremo

Noi li vinceremo

Il bombardamento di Guernica durante la Guerra Civile spagnola. La situazione postuma al congresso di Vienna. Le fucilazioni dei patrioti spagnoli che resistevano all’invasione napoleonica. La prima Guerra Mondiale. Apparentemente non hanno nulla in comune. Sono azioni, avvenimenti messi lì disordinatamente. E invece li unisce la violenza. La guerra, i soprusi, l’odio. È la Storia, è

Vorrei essere la tua musa, come Dorothy Dene per Frederic Leighton

Vorrei essere la tua musa, come Dorothy Dene per Frederic Leighton

Isabella ricerca un insegnamento giorno 02   Isabella, 19 anni, sigaretta in mano, si trova all’interno dell’Antico Caffè Greco, più precisamente a Roma, in Via Condotti. Precedentemente aveva letto un articolo su Internet che ne sottolineava le origini: «Fondato ben prima della Rivoluzione Francese da tale Nicola della Maddalena – detto “greco” perché di origini

In arte libertas

In arte libertas

Isabella ricerca un insegnamento giorno 01   Isabella, 19 anni, sigaretta in mano, legge la sesta ballata tratta da Isaotta Guttadauro di Gabriele D’Annunzio. Sposta l’attenzione sull’illustrazione, ad opera di Giulio Aristide Sartorio… «Di che movimento farà parte?» …Libro di letteratura. Pag 440. Libro di arte. Pag 320. La stessa risposta: In Arte Libertas. Isabella

Per la prima volta mi imbattei nell'”impotenza verbale”

Per la prima volta mi imbattei nell'”impotenza verbale”

Il termine “impotenza” può svilupparsi in differenti significati. Una delle sfumature di significato che la parola contiene è “impotenza verbale”, ossia la condizione di chi o di ciò che non ha la forza o la possibilità o i mezzi necessari e adeguati per esprimersi. Un esempio calzante lo si può trovare nella Divina Commedia di