La Sepoltura della Letteratura

Nessuno si salva da solo: ecco come ce lo dice José Saramago

Nessuno si salva da solo: ecco come ce lo dice José Saramago

Tanti libri nascono e conducono vite spericolate. Compiono viaggi transatlantici, dai nostri polpastrelli, ai nostri occhi, alle nostre interiora. Quei libri ostruiscono le arterie e scalpitano sulle pareti della pelle in attesa di una via d’uscita, che si compirà solo al voltarsi dell’ultima pagina, con un sospiro di sollievo e un po’ di stanchezza. Fra

Paul Cézanne: la geometria del reale

Paul Cézanne: la geometria del reale

Paul Cézanne nasce a Aix-en-Provence, città a nord di Marsiglia, il 19 gennaio del 1839. Questi sono gli anni in cui nasce, più o meno, tutta la generazione degli impressionisti, tra cui ricordiamo Manet, Degas, Renoir, Pissarro. I biografi collocano l’origine della famiglia Cézanne nel piccolo borgo di Cesana, paese che sorge sul versante italiano

L’amore è la guida e il cammino

L’amore è la guida e il cammino

Qualche settimana fa ero ad un mercatino dell’usato a vagliare le offerte sui libri con la stessa foga e cura di un cane da tartufo. Ad un certo punto un mio amico, che era lì con me, mi guarda dicendo: «Coelho…!»  In mano teneva una copia de L’alchimista presa dalla bancarella. «Sì», dico, «è di

Perdersi: il labile confine tra verità e bugia

Perdersi: il labile confine tra verità e bugia

Esistono personaggi dei romanzi che leggiamo con cui è difficile non entrare in empatia fin dalla prima riga, che accendono in noi la speranza di incontrare, prima o poi nella vita, una persona altrettanto arguta, sensibile o intelligente. Henry, il sessantenne colto e squattrinato protagonista del romanzo Perdersi di Elizabeth Jane Howard, è sicuramente uno

Marianne Gruber, una formidabile scoperta

Marianne Gruber, una formidabile scoperta

Sfogliando la rivista letteraria Poesia di Crocetti di Gennaio 2020, n. 355, mi sono imbattuta nella meravigliosa poesia di Marianne Gruber, una prolifica autrice austriaca, magistralmente tradotta da Riccarda Novello, cui vanno i miei sinceri apprezzamenti e ringraziamenti, vista la nutrita silloge, di non facile traduzione, che mi ha consentito di conoscere quest’autrice Come sempre

La Stand-up Comedy e le Lezioni Americane di Calvino: un matrimonio possibile

La Stand-up Comedy e le Lezioni Americane di Calvino: un matrimonio possibile

Quest’estate, reduce da un duro esame universitario, ho deciso di dedicarmi a letture di piacere che per ovvi motivi avevo dovuto rimandare. Tra queste ce n’era una in particolare, della quale vi vorrei parlare oggi. Lezioni Americane di Italo Calvino. Un saggio sul futuro della letteratura in una società in via di trasformazione. All’interno dell’opera,

Il lato ludico della letteratura: giochi popolari e avanguardie

Il lato ludico della letteratura: giochi popolari e avanguardie

La nostra intervista del 21 settembre 2020 a Francesca Grosso delinea il percorso dell’avanguardia dal Novecento ad oggi. Le tecniche avanguardiste sono ancora in uso, seppur con processi diversi, dato che si fondono con la tecnologia nella creazione di opere d’arte. È possibile infatti affermare che una quarta ondata di avanguardie si stia sviluppando nel

Controvento: Antonella Ruggiero in 10 canzoni 

Controvento: Antonella Ruggiero in 10 canzoni 

Ascolta la playlist di Spotify con tutte le canzoni   Corre l’anno 1974 e nella Genova degli anni di piombo la vita notturna ribolle: tre musicisti che si fanno chiamare i Jet entrano in locale dove sta cantando una ragazza appena ventenne e ne rimangono folgorati. La voce di quella donna dai ricci neri si

L’avanguardia nel XXI secolo, tra tecnologia e leggerezza

L’avanguardia nel XXI secolo, tra tecnologia e leggerezza

AVANGUÀRDIA: sf. [sec. XVI; dal francese avant-garde]. Fig., ogni movimento, scuola, corrente artistica o ideologica che si pone fuori della tradizione propugnando concezioni nuove e rivoluzionarie: letterato, scrittore d’avanguardia; pittura d’avanguardia. (Fonte: sapere.it) Prima di approdare nel mondo artistico, il termine “avanguardia” era di uso militare, in quanto indica un reparto che precede un corpo

Il diavolo all’opera – Matteo Noris e il Demone amante

Il diavolo all’opera – Matteo Noris e il Demone amante

Nel 112 a.C. un ambizioso principe di nome Giugurta usurpa il trono del regno di Numidia, corrispondente grossomodo all’attuale Algeria. Dall’altra parte del Mediterraneo, i Romani seguono i suoi progressi con una certa preoccupazione; le guerre contro Cartagine sono finite da una trentina d’anni soltanto, lasciando Roma a corto di sale: l’ultima cosa che il

Qui nella penombra, di Carlotta Benedetta Bragaglia. Una storia vera

Qui nella penombra, di Carlotta Benedetta Bragaglia. Una storia vera

Quale musica più azzeccata dei famosi Notturni di Chopin, suonati solo al pianoforte per lasciarsi ispirare alla presentazione del libro di Carlotta Benedetta Bragaglia Qui nella penombra, che come dice già in copertina è Una storia vera. È la sua storia, la sua grande tragedia familiare e personale, che scuote la coscienza, non solo perché