Silvia Leuzzi

Qui nella penombra, di Carlotta Benedetta Bragaglia. Una storia vera

Qui nella penombra, di Carlotta Benedetta Bragaglia. Una storia vera

Quale musica più azzeccata dei famosi Notturni di Chopin, suonati solo al pianoforte per lasciarsi ispirare alla presentazione del libro di Carlotta Benedetta Bragaglia Qui nella penombra, che come dice già in copertina è Una storia vera. È la sua storia, la sua grande tragedia familiare e personale, che scuote la coscienza, non solo perché

Attualità di Ragazzo negro, il romanzo di Richard Wright

Attualità di Ragazzo negro, il romanzo di Richard Wright

Con occhi sempre attenti, e con cicatrici visibili ed invisibili, mi diressi al Nord, pieno d’una oscura nozione che la vita poteva essere vissuta con dignità, che gli uomini debbono essere in grado di guardare in faccia gli altri uomini senza timore, e che se gli uomini son fortunati nella loro vita sulla terra possono

Alessio Lasta, La più bella. La Costituzione tradita, gli italiani che resistono

Alessio Lasta, La più bella. La Costituzione tradita, gli italiani che resistono

La più bella è dunque la nostra Costituzione. Ma potrebbe anche essere l’Italia, almeno quell’Italia che la Carta aveva disegnato. La più bella ci ripetono da settant’anni a scuola, nelle cerimonie di Stato, nei dibattiti televisivi. Ed è così. Il 2 giugno 1946 avvenne il referendum che abolì la monarchia a favore della Repubblica. In

Incontriamo Corrado Torri con il suo verso Op-ponente

Incontriamo Corrado Torri con il suo verso Op-ponente

Conzumostro Er conzumatore nun è soggett’attivo, cià bisogni conformati a l’esigenze mica sue, der sistema produttivo … Mo nun vojo sta qui a fa morale e diteme voi, si nun è brutale che ‘r parcheggio se paga a l’ospedale, ma è gratis ar centro commerciale? Incontriamo il poeta Corrado Torri, autore dei primi tre e

Danilo Dolci: la poesia maieutica

Danilo Dolci: la poesia maieutica

Con la bocca piena di capitali investimenti prodotti rendite non si sa calcolare: la spenta fantasia rumina necrofilia. Vivere costa: ma troppo costa sprecarsi, troppo guarire, troppo iniettare veleno inquinando pure il latte materno, troppo condensare l’astio in ordigni per fessurare il mondo. Economia è imparare a costruire la citta terrestre – ambiente e sguardo

La gioia fa parecchio rumore, il nuovo romanzo di Sandro Bonvissuto

La gioia fa parecchio rumore, il nuovo romanzo di Sandro Bonvissuto

Dopo qualche anno di silenzio, è uscito il nuovo romanzo di Sandro Bonvissuto, La gioia fa parecchio rumore, che a dire dell’ultima recensione su Repubblica di domenica 15 marzo, sembra diventato un caso letterario. Sandro è un amico con cui, per motivi dipendenti dalle nostre vite incasinate, è tanto tempo che non ci si vede,

Varujan, Mandelstam, Celan: tre poeti per non dimenticare

Varujan, Mandelstam, Celan: tre poeti per non dimenticare

Sono trascorsi vent’anni dalla fine del Novecento ma, nonostante le nuove tecnologie, la globalizzazione e lo sfaldamento delle grandi ideologie, non riusciamo a intravedere qualcosa di nuovo e di positivo all’orizzonte, anzi annaspiamo, risuscitando mostri, che solo la memoria di quel che furono, può ricacciare nel sottosuolo, in cui la storia e il tempo li

Sei con tutti e con nessuno: la poesia di Nené Giorgadze

Sei con tutti e con nessuno: la poesia di Nené Giorgadze

Commemorazione su Facebook Il gioco è questo: sei con tutti e con nessuno. Frughi con le mani nel buio. Trovi una forma liscia, pensi di aver trovato un amico, invece è un coltello affilato col manico morbido, puoi conficcarlo nello spazio virtuale fino all’impugnatura rivelare il segreto che sei morto, che hai chiamato gli amici

I racconti ritrovati di Emanuel Carnevali

I racconti ritrovati di Emanuel Carnevali

“L’amore è una miniera nascosta nella montagna della nostra vecchiaia” Inizia così la carriera letteraria di Emanuel Carnevali, tra neve da spalare e amore da possedere per la prima volta. La racconta nel primo dei Racconti Ritrovati, edito da D editore, una casa editrice, voluta e curata da Emmanuele Pilia, un giovane e agguerrito uomo,