Browse By

Monthly Archives: maggio 2017

La provincia oscura di Narlan Matos

Vengo da una oscura provincia della Terra dimenticata da dietro il proprio oblio di scomparse coordinate geografiche […] (tratto dalla poesia La provincia oscura) Quando nell’articolo: L’esagerato Io di Narlan Matos, che pubblicai nel 2015, scrissi che sarei tornata a parlare di quest’autore, mai avrei

L’alba del medioevo: l’arco di Costantino

Alto medioevo astratto – IV Per leggere l’articolo precedente clicca qui Dopo alcuni mesi dall’inizio della serie di articoli dedicata alla storia dell’arte altomedievale – e dopo avere sconfitto, in singolar tenzone, la Discontinuità(s) che ultimamente sembra legiferare, ostinata, sulle trame della mia esistenza –

Il femminil femminismo di Elle Woods

“Legally Blonde” è un conosciutissimo film del 2001 diretto da Robert Luketic. La trama del film è semplice: la protagonista, Elle Woods, interpretata da Reese Witherspoon, incarna il prototipo della ‘bionda perfetta’ nell’immaginario comune, la ragazza molto curata, caratterialmente leggera, sempre sorridente e di buon

Where left you Chrononhotonthologos?

Anni, lustri, secoli, millenni fa qualcuno inventò la tragedia. La tragedia. L’arte di vestire con parole meravigliose le più inenarrabili perversioni dell’agire umano. Un’arte sottile e delicatissima, tanto difficile da padroneggiare quanto semplice da rovinare in quelli che sono, da sempre, i suoi due più

Confucio e il filo che lega il sapere

Ti capita di leggere un libro. Non ti dispiace, rimani incuriosito. Ti interessa la cultura dell’autore, il suo paese, il fatto che da quell’autore sia nata una religione. E studi quella religione, e non ti piace tanto, e allora approfondisci le altre religioni dello stesso