Browse By

michelangelo pistoletto

Oltre lo specchio. Pistoletto e gli anni Sessanta

Michelangelo Pistoletto è un artista contemporaneo che ha segnato il panorama artistico italiano del secolo scorso. Conosciuto principalmente per i suoi “Quadri Specchianti”, l’artista biellese è in realtà molto più di questo. Grazie al padre pittore e restauratore, Michelangelo Pistoletto si affaccia al mondo dell’arte

Contro il merito?

I giorni della scuola – Parte IV “Merito”. Se c’è una parola che più di ogni altra ha segnato gli ultimi 30 anni, questa è “merito”. Meritevole dev’essere chi va a scuola, meritevole chi pretende una posizione migliore sul posto di lavoro, meritevoli devono essere

Trace the origin of: il mito di Giotto

In una tiepida giornata primaverile, appena qualche anno dopo la metà del Quattrocento, Lorenzo Ghiberti, artista fiorentino di chiarissima fama decise di mettere per iscritto, ovviamente ad esclusivo vantaggio dei posteri, le sue memorie e le sue conoscenze. Era già in là con l’età, coi basettoni

1614ca-Peter_Paul_Rubens_-_The_Death_of_Adonis_(with_Venus,_Cupid,_and_the_Three_Graces)

I frammenti di un romanzo

Tra le opere che la clemenza del Tempo ci ha fatto pervenire dai primi secoli successivi alla nascita di Cristo, spicca per singolarità un piccolo corpus di narrazioni in prosa piuttosto estese, redatte in lingua greca. Gli studiosi che vi si sono accostati in età

chiesa di Barbiana

Ancora Don Milani?

I giorni della scuola – Parte III Come si sa, come si è detto e ripetuto fin quasi allo sfinimento, quest’anno ricorrono i cinquant’anni dalla pubblicazione di Lettera a una professoressa, il libretto dei ragazzi di Barbiana. Tutti ne hanno scritto: per riassumere le linee

Bianca di Giovanna Caratelli

Stavo guardando tra gli ebook sulla rete, quando mi è capitato di vedere quello della mia amica Giovanna Caratelli e, dopo averlo acquistato, leggendo a casaccio una pagina, mi sono caduti gli occhi su questa frase e sono rimasta a leggere per un po’, approfittando

eccellenza e mediocrità

Cosa insegna la scuola italiana?

I giorni della scuola – Parte II Ci insegna a leggere, a scrivere, a contare. Ci fa diventare colti cittadini del mondo, ci insegna a misurare l’area di un triangolo, a suonare un flauto di plastica, a conoscere almeno di nome, Sumeri, Assiri e Babilonesi.

Particolare della copertina del libro di Benjamin Tammuz

Il minotauro

Non avrai mai l’occasione di farmi delle domande, ma la mia voce ti giungerà nelle lettere, e io so che le leggerai. Come faccio a saperlo? Non posso darti altra spiegazione di quella che sto per dirti: da quando ho memoria di me, io ti